Beach volley, World Tour 2014, Xiamen. Si riparte con una sola coppia azzurra in campo

rossi-de-fabritiisw-20.9.2014.jpg

Saranno due giovani molto promettenti, il romagnolo Enrico Rossi e il romano Giacomo De Fabritiis a rappresentare l’Italia (unica coppia azzurra al via) nel primo di una serie di tornei Open che chiuderanno da qui a metà dicembre il World Tour 2014, in programma a Xiamen in Cina. Vista la lista degli iscritti (in campo maschile addirittura non è stato raggiunto il numero minimo di partecipanti al main draw e ci saranno due gironi da tre coppie) si tratta di un’occasione persa per qualche coppia azzurra che avrebbe avuto bisogno di punti per risalire la china ma vuoi le precarie condizioni di qualche atleta di punta, vuoi l’avvio della stagione indoor, il contingente azzurro è molto ristretto, anche se fa piacere vedere una coppia molto giovane al via.

Rossi/De Fabritiis faranno il loro esordio tra poche ore (alle 4.40 ora italiana) per affrontare i forti tedeschi Dollinger/Wickler, numero 6 del tabellone. Alle 8, invece, la coppia italiana incontrerà un altro due giovane e promettente come quello formato dagli austriaci Winter/Petutschnig. De girone fanno parte anche gli svizzeri Kissling/Kovatsch che affronteranno domani gli azzurri. Grandi favoriti del torneo sono gli statunitensi Brunner e Mayer.

Nella giornata di domani si disputeranno anche tre sfide di qualififazione al main draw femminile che non vede coppie italiane al via.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top