Basket, Eurolega 2015: italiane beffate al fotofinish

basket-alessandro-gentile-olimpia-milano-allenamento-fb-ufficiale-olimpia.jpg

La prima giornata di Eurolega va in archivio con due sconfitte per le due compagini italiane impegnate nella massima manifestazione continentale della palla a spicchi.

Due stop amari su due parquet difficilissimi, ma con l’impresa svanita di un soffio: in Russia i debuttanti della Dinamo Sassari hanno tenuto testa ai più quotati avversari del Nizhny Novgorod, perdendo solo nel finale al termine di una gara che li ha visti avanti anche di ben 19 lunghezze.

Saggiato il debutto esterno, venerdì prossimo al Pala Serradimigni si cercherà il primo storico successo contro i turchi dell’Efes Istanbul, vincenti all’esordio interno contro l’Unics Kazan.

Sconfitta nel finale anche per i campioni d’Italia dell’Emporio Armani Milano ad Istanbul, nella Fenerbache Arena contro i padroni di casa, bravi a prevalere nel finale in un match tiratissimo: per Gentile e compagni la prima stagionale al Forum in chiave europea sarà addirittura contro il Barcellona, ma le scarpette rosse devono dimostrare di essere al passo con le altri grandi d’Europa sin da subito.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top