Basket, Eurocup: debutto ok per Roma e Reggio Emilia

grinta-cinciarini-grissin-bon.jpg

Una in scioltezza, l’altra al fotofinish: il debutto in Eurocup per l’Acea Roma e la Grissin Bon Reggio Emilia è positivo, seppur con gare totalmente differenti.

Contro lo Charleroi in Belgio i capitolini vanno sul velluto e già all’intervallo lungo mettono in ghiaccio il risultato: 27-51 al 20′, con Triche e Gibosn grandi protagonisti ed entrambi in doppia cifra alla fine del match, rispettivamente con 26 e 16 punti.

Pura gestione negli ultimi 20′, con il punteggio finale che recita 59-88 per la squadra della Capitale.

Molto più sofferto invece il debutto assoluto nella manifestazione per la Grissin Bon Reggio Emilia che al Pala Bigi supera in extremis gli esperti avversari del Brose per 70-67: grande equilibrio nel corso dei 40′, con i reggiani avanti di 4 all’intervallo lungo (35-31), ma sotto poi alla penultima sirena (49-50).

Finale rovente per i ragazzi di coach Max Menetti, ma deciso da un lay up di Cianciarini (top scorer del match con 15 punti ndr) e da un libero di Mussini, brillantissimo al debutto con 12 punti. Bene anche Della Valle (13), Cervi (10) e l’eterno Kaukenas (10).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top