Vuelta a España 2014: la dodicesima tappa Logroño-Logroño, Bouhanni per il tris

12_perfil1.png

Prevista una frazione alquanto semplice, per la dodicesima tappa della Vuelta a España 2014, un piattone di 166 chilometri, senza alcuna difficoltà altimetrica. Si parte da Logroño, primi 21 chilometri in linea e poi scatta il circuito cittadino che porta all’arrivo sempre nella città spagnola. Sprint finale che ci sarà con ogni probabilità. Tappa simile a quella di due anni fa, sempre a Logroño: in quell’occasione a vincere fu John Degenkolb davanti al nostro Daniele Bennati e al belga Gianni Meersman.

Nacer Bouhanni è il favorito su tutti. E’ la sua tappa ideale, senza difficoltà altimetriche, potrà schierare al meglio la propria squadra per provare poi a partire al massimo negli ultimi 200 metri. A provare a battere il velocista francese ci saranno molti velocisti di alto livello: John Degenkolb e Michael Matthews, senza dimenticare Peter Sagan.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

 

Lascia un commento

Top