US Open 2014: Errani, il sogno finisce ai quarti

tennis-sara-errani-us-open-2014-federtennis-tonelli.jpg

È stata letteralmente spazzata via da Caroline Wozniacki, che in appena un’ora e 4 minuti ha archiviato la pratica senza alcuna difficoltà. Sara Errani dice addio al sogno semifinale agli US Open nella maniera peggiore possibile, cedendo nettamente 6-0 6-1 alla danese; eppure la gara era cominciata bene per l’azzurra, che si era procurata subito 4 palle break non sfruttate, poi in un attimo la danese è volata sul 3-0 ed ha chiuso ai vantaggi anche il quarto game. Incapace di reagire, la bolognese ha ceduto a 0 il primo set, ma ha aperto con un break il secondo parziale, dando l’illusione di una possibile rimonta. Ma è stato soltanto un fuoco di paglia, con la Wozniacki che immediatamente ha recuperato il break di svantaggio, per chiudere poi sul 6-1, con Sarita incapace di tenere nemmeno un turno di battuta.

Lascia un commento

scroll to top