Hockey pista: Super-Forte = Supercoppa! Sconfitto il Valdagno 9-4


Il Forte dei Marmi ricomincia da dove aveva finito, ovvero vincendo.

Nella prima partita della stagione hockeystica nostrana infatti, i rosso-blu di Crudeli superano 9-4 il Valdagno e si aggiudicano la Supercoppa Italiana.

Dopo un primo tempo equilibrato e conclusosi sul punteggio di 2-1 per i campioni d’Italia, è nella ripresa che Crudeli ed i suoi uomini hanno fatto la differenza.
Trascinati dal tandem spagnolo Gil-Cancela anche gli altri componenti della squadra si sono esaltati permettendo al nuovo innesto Davide Motaran di marcare la sua prima rete con i versiliesi.

Dall’altra parte il Valdagno non si può dire che non ci abbia provato, specialmente nella frazione d’apertura, ma la superiorità avversaria alla lunga è emersa, nonostante un Oruste in grande spolvero e firmatario di un pregevole poker per i vicentini, che escono sconfitti all’esordio stagionale.

FORTE DEI MARMI-VALDAGNO 1938 9-4 (primo tempo: 2-1)
MARCATORI: 1.07 Cancela, 9.03 Oruste, 12.10 Gil. Nella ripresa. 1.56 Cancela, 3.53 Cancela, 4.44 Torner, 7.14 Gil, 10.02 A.Verona, 10.50 Motaran, 18.15 Oruste, 19.28 Oruste, 23.32 Oruste, 24.34 Gil.
FORTE DEI MARMI: Stagi, Motaran, Giorgi, Crudeli, A.Verona, Orlandi, Gil, Torner, Cancela, M.Verona. All Crudeli.
VALDAGNO 1938: Cunegatti, Lopez, Ghirardello, Tataranni, Ordoñez, Oruste, Bertoldi, Bicego, Marchesini, Pertegato. All. Valdagno.
ARBITRI: Andrisani di Matera e Fronte di Novara. Al tavolo Molli di Viareggio.
ESPULSI. Nella ripresa: 6.59 2′ Tataranni, 20.44 2′ Torner.
SPETTATORI: 1.000 circa.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

 

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: Lega Nazionale Hockey (Pagina Facebook)

Lascia un commento

scroll to top