Show Player

Mondiali softball 2014: poche sorprese nel girone azzurro



Oltre al tirato ma fondamentale successo azzurro contro la Repubblica Dominicana, la prima giornata dei Mondiali di softball di Haarlem ha regalato emozioni sui due diamanti della città olandese, pur dando vita a risultati non troppo sorprendenti.

Nel raggruppamento dell’Italia, l’Australia si è imposta solamente di misura contro Taiwan: questo testimonia come le ragazze di Taipei siano da tenere in seria considerazione per il terzo e quarto posto nel girone, come si dovrebbe fare ovviamente anche con le padroni di casa olandesi, che pure, nel posticipo serale, sono state schiantate in appena quattro inning dagli Stati Uniti con un rotondissimo 10-0. L’altra sfida del girone B ha fatto registrare il successo del Botswana sulla Gran Bretagna (5-3).

Loading...
Loading...

Risultati più nitidi nel girone A, al netto di un 3-2 del Canada su Porto Rico; il Giappone rifila un poker alla Cina in un derby particolarmente sentito, mentre la Nuova Zelanda non ha troppi problemi nel piegare la Russia per 5-1. Infine, la Repubblica Ceca si conferma come una delle formazioni europee più solide sconfiggendo per 6-3 Cuba.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top