Ciclismo femminile: si ritira Emma Pooley

La straordinaria tripletta tra San Fior, San Domenico di Varzo e Ghisallo ha rappresentato il canto del cigno per Emma Pooley, che ha infatti annunciato l’imminente ritiro dalle competizioni ciclistiche.

La londinese classe 1982 ha alle spalle una gloriosa carriera: oro mondiale a cronometro a Melbourne 2010, bronzo iridato nella stessa disciplina l’anno successivo a Copenaghen, bronzo nella cronosquadre di Valkenburg 2012 e soprattutto argento olimpico, sempre contro il tempo, a Pechino 2008. Nel mezzo, il trionfo all’ultima edizione del Tour de France femminile, nel 2009, il Trofeo Binda-Comune di Cittiglio nel 2008 e nel 2011, il Grand Prix de Plouay nel 2009 e nel 2010,  la Freccia Vallone 2010 e un’infinità di altre corse, tra cui titoli nazionali e un’altra frazione al Giro d’Italia femminile (Valdidentro 2011).

Già nel 2013, la britannica aveva ridotto l’attività, accasandosi al team svizzero Bigla, per concentrarsi sugli studi e ottenere la laurea specialistica in ingegneria geotecnica: l’ultima uscita di Emma sarà la prova dei Giochi del Commonwealth di Glasgow. Come riporta cicloweb.it, la Pooley fa risalire le brillantissime prestazioni al Giro Rosa in maglia Lotto-Belisol proprio “all’assenza di pesi sulle spalle; la decisione era ormai presa ed è interamente mia, senza condizionamenti esterni di infortuni o altri fattori”.

Foto: pagina FB Giro Rosa Cycling Race

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo: Nibali e Aru, convivenza possibile?

Ciclismo, un 2014 da dimenticare per Chris Froome. In dubbio anche la Vuelta