Pallanuoto femminile, World League: Italia ad un passo dall’oro! Vincono gli USA


Una finale tirata, più di quanto potessero far presagire i pronostici. 10-8, questo il punteggio con cui gli Stati Uniti si sono aggiudicati la finale della World League femminile di pallanuoto all’atto conclusivo del torneo contro l’Italia.

Partita equilibrata, che vede le americane scappare nel terzo parziale, salvo poi rischiare la clamorosa rimonta nell’ultimo quarto dalle azzurre, arrivate a -1 quando mancava poco più di un minuto al termine del match: le speranze del Setterosa, però, si sono infrante sul gol di Maggie Steffens, che ha di fatto chiuso la partita e il torneo in maniera definitiva pochi secondi dopo. Ancora una volta, miglior realizzatrice azzurra Roberta Bianconi, che nell’arco del torneo non ha mai deluso in fatto di reti segnate: solo oggi sono state 3.

Questi i risultati delle finali odierne e la classifica finale della competizione:

Risultati delle finali

Finale 7/8 posto
Russia-Brasile 8-7
Finale 5/6 posto
Spagna-Canada 8-7
Finale 3/4 posto
Cina-Australia 2-7
Finale 1/2 posto
Italia-Usa 8-10

Classifica Women’s World League 2014

1. Usa
2. Italia
3. Australia
4. Cina
5. Spagna
6. Canada
7. Russia
8. Brasile

Nelle prossime ore e nei prossimi giorni seguiranno ulteriori analisi di quanto fatto dalla nazionale del CT Fabio Conti in quel di Kunshan (Cina) negli ultimi giorni: di certo, la nostra nazionale ha dimostrato di essere cresciuta e di valere le primissime posizioni al mondo. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top