Volley, Europei femminili: la classifica finale. L’Italia è…

oa-logo-correlati.png

Si sono conclusi gli Europei 2013 di volley femminile. La Russia è tornata sul tetto continentale dopo 12 anni di assenza, mentre la Germania ha perso la sua seconda finale consecutiva. Le fresche campionesse e le teutoniche staccano già il biglietto per i prossimi Mondiali che si terranno in Italia nel 2014 e sono automaticamente qualificate agli Europei del 2015.

L’Italia chiude solo al sesto posto e riesce a qualificarsi direttamente alla prossima rassegna continentale grazie al sorprendente bronzo del Belgio, già presente nel 2015 in qualità di Paese organizzatore insieme all’Olanda.

 

Questa la classifica finale.

1.  Russia (qualificata al Mondiale 2014 e all’Europeo 2015)

2. Germania (qualificata al Mondiale 2014 e all’Europeo 2015)

3. Belgio (qualificata all’Europeo 2015, paese organizzatore)

4. Serbia (qualificata all’Europeo 2015)

5. Croazia (qualificata all’Europeo 2015)

6. Italia (qualificata all’Europeo 2015)

7. Turchia

8. Francia

9. Olanda (qualificata all’Europeo 2015, paese organizzatore)

10. Repubblica Ceca

11. Polonia

12. Bielorussia

13. Bulgaria

14. Svizzera

15. Azerbaijan

16. Spagna

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top