Tour de l’Ardèche: colpo della Numainville a Cruas

oa-logo-correlati.png

L’impegnativa quarta frazione del Tour de l’Ardèche premia la canadese Joëlle Numainville, prima a transitare sul traguardo di Cruas dopo 110 km molto mossi.

L’atleta del Team Optum, campionessa nazionale sia su strada sia a cronometro, ha preceduto la compagna di squadra statunitense Lauren Hall; terza l’australiana Tiffany Cromwell (Orica-AIS).  Quarto posto per una Elena Cecchini (Faren) in ottima forma, nelle dieci anche Rossella Ratto, Chiara Pierobon ed Elena Valentini. La bielorussa Alena Amialiuisik si conferma leader della graduatoria, grazie all’ottimo lavoro di squadra delle sue BePink. Da segnalare che al termine della giornata di ieri era stata costretta al ritiro Jennifer Fiori, ventisettenne marchigiana in forza alla Top Girls Fassa Bortolo recentemente convocata dal ct Salvoldi per uno stage premondiale: frattura della clavicola e stagione chiusa anzitempo. A lei, chiaramente, i migliori auguri di guarigione da parte della redazione di Olimpiazzurra.

Domani quinta tappa, ancora piuttosto mossa, con traguardo a Villeneuve-de-Berg dopo 117 km.

foto di Bart Hazen

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top