Quinzi show a Porto Alegre: batte il numero 129 al mondo!

oa-logo-correlati.png

Continua a stupirci Gianluigi Quinzi: il miglior prospetto per il tennis italiano, a soli 17 anni già numero 391 al mondo e vincitore di Wimbledon Juniores, reduce dalle qualificazioni, passa il primo turno al Challenger di Porto Alegre battendo addirittura il numero 129 delle classifiche mondiali, il portoghese Gastao Elias. Al secondo turno Quinzi incontrerà il vincitore del match tra Kirche e Herrera, per tentare l’assalto ai quarti di finale.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top