Hockey Pista, Mondiali: l’Italia è in via di definizione

oa-logo-correlati.png

Ancora poco più di dieci giorni di preparazione e per la nostra nazionale sarà tempo di esordire nella 41esima edizione dei Campionati Mondiali di hockey su pista.

La nazionale guidata da Massimo Mariotti, infatti, dal 22 settembre prossimo sarà impegnata in Angola per difendere i colori del Bel Paese nella massima competizione planetaria andando in cerca di uno storico risultato dovendo fronteggiare le maggiori potenze del globo come la Spagna, il  Portogallo e l’ Argentina.

L’operazione iridata dunque è in rampa di lancio, ma le radici di questa avventura affondano nella torrida estate quando, tra Grosseto e Castiglione della Pescaia gli azzurri si sono radunati per dei durissimi collegiali, intervallati da amichevoli con numerose formazioni di A1, dove purtroppo qualcuno ne ha fatto le spese anche a livello fisico, come Marco Pagnini, attaccante del Follonica, che ha dato forfait non avendo ancora recuperato dall’intervento di pulizia al ginocchio.

Restano dunque 11 i convocati al momento, da cui il ct Mariotti dovrà scartare un ragazzo per arrivare alla lista finale per il Mondiale. la quale sarà composta da 10 elementi:

Ambrosio Federico 1989 Attaccante Hockey Bassano
Barozzi Leonardo 1987 Portiere CGC Viareggio
Cocco Mattia 1984 Centro – Ala Hockey Breganze
De Oro Gaston 1987 Attaccante Hockey Breganze
Festa Sergio 1989 Attaccante Hockey Valdagno
Ghirardello Mattia 1992 Difensore Hockey Breganze
Gnata Riccardo 1992 Portiere Hockey Valdagno
Illuzzi Domenico 1989 Centro – Ala Amatori Lodi
Motaran Davide 1984 Difensore CGC Viareggio
Nicolas Miguel 1986 Attaccante Hockey Bassano
Nicoletti Diego 1983 Difensore Hockey Valdagno


michele.cassano@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top