Golf, in cinque al comando dell’Alfred Dunhill; 11° Tadini

oa-logo-correlati.png

Sono cinque i golfisti in testa all’Alfred Dunhill Links Championship (montepremi £ 5.000.000) dopo la prima giornata del torneo in programma su tre dei campi più affascinanti di Scozia: St. Andrews, Carnoustie e Kingsbarns. Hanno preso il comando il cileno Mark Tullo, il francese Alexandre Kaleka, gli inglesi Richard McEvoy (St. Andrews), Tom Lewis e Oliver Wilson (Kingsbarns), con 64 (-8).

Inseguono, ad un colpo di distanza (65, -7), gli inglesi Mark Foster, Matthew Baldwin (Kingsbarns) e Tommy Fleetwood, lo scozzese George Murray (St. Andrews) e il gallese Jamie Donaldson, unico a girare al Carnoustie con un punteggio da Top 20, circostanza che rimarca ulteriormente la difficoltà di questo percorso.

Convincente l’inizio di Alessandro Tadini a St. Andrews con un 66 (-6) che lo proietta in 11esima posizione. 31° Matteo Delpodio (68, -4), a Kingsbarns; stentato, invece,per Lorenzo Gagli, 91° con 71 (-1) a Kingsbarns, con due birdie, tre bogey e due eagle.
Il taglio è fissato dopo 54 buche.

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top