Ginnastica, il bacio finale: He Kexin si ritira!

he-kexin.jpg

He Kexin si è ritirata definitivamente dal mondo della ginnastica! Venerdì abbiamo visto volare, per l’ultima volta, la grandissima campionessa cinese. Lassù. Su quegli staggi che l’hanno incoronata campionessa olimpica e mondiale.

 

A conclusione del suo esercizio, durante i Campionati Nazionali (vinti da Shang Chunsong), ha commosso l’intera platea baciando le sue amate parallele, dandole un ultimo saluto. E con le labbra sporche di magnesio si è inchinata davanti al pubblico che l’ha sempre sostenuta in questi anni.

Ci lascia così. Con un sorriso smagliante e un velo di amarezza. Dopo una carriera ricca di soddisfazioni.

 

Ha fatto il suo debutto nella ginnastica internazionale nel 2008 con l’oro alle parallele nel circuito delle World Cup. Nello stesso anno ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino dove si è laureata campionessa per ben due volte: con la squadra di fronte al suo pubblico e alle parallele. Ha strabiliato il mondo intero con il suo esercizio che era e rimane uno dei più difficili al mondo. Caratteristico il suo Jaejer con mezzo giro combinato allo Jaeger. Cliccate qui per vederlo.

 

L’anno dopo si riconfermò campionessa nel suo attrezzo di punta ai mondiali di Londra (cliccate qui per vederla). Nelle rassegne iridate successive non è più riuscita a brillare a livello individuale, ma ha aiutato la Cina a vincere i due bronzi a squadre di Rotterdam 2010 e di Tokyo 2011.

Un brutto infortunio sembrava aver posto fino alla carriera di una delle cinesi più forti di tutti i tempi, ma a Londra 2012 torna a volare sugli staggi e si regala un fantastico e inaspettato argento dietro a un’imprendibile Aliya Mustafina. La routine è sempre spettacolare, anche se inferiore a quella di Pechino: cliccate qui per vederla. http://www.youtube.com/watch?v=jz-odXybPBo

 

Poi in questo weekend l’addio. Sperava di lasciare con l’ultimo successo, come le vere campionesse ma una caduta le ha impedito di realizzare il suo ultimo desiderio. Senza nessun rimorso e senza rimpianti, con la consapevolezza di aver impresso il proprio nome della storia, Kexin decide di fermarsi e di concentrarsi sugli studi.

Ed ecco il commovente video del suo ultimo esercizio. Cliccate qui.

 

Cosi che la vogliamo ricordare. Con quel sorriso. E quella passione negli occhi. 

 

Ester Vicentelli

(foto G.A.I)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top