Football americano, Europei: Italia, il sogno è finito, ma è stato bellissimo…

oa-logo-correlati.png

Purtroppo è finita con una sconfitta. Il Blue Team, infatti, ha dovuto cedere nella finalissima del Campionato Europeo del Gruppo B alla Danimarca, con il punteggio finale di 29-49, la quale, nei 48 minuti di gioco, è risultata superiore agli azzurri.

Dopo aver metabolizzato il dispiacere però, resterà comunque la consapevolezza di aver vissuto una grande avventura ed una settimana intensissima che ha saputo regalarci momenti di trepidazione, di paura, di incertezza e di gioia.

Il movimento del football italiano si è dimostrato all’altezza di poter organizzare un grande evento con una splendida cornice come quella del velodromo Vigorelli, rimesso a nuovo per l’occasione, eletta a teatro ideale per far ribollire di passione gli oltre 3000 affezionati che, per tutte e tre le partite della squadra di Argondizzo, hanno assiepato le tribune in modo massiccio e presente partecipando con grandissimo entusiasmo a tutti i match dei nostri portacolori sostenendoli anche nel momento più difficile: quello della sconfitta.

Peccato davvero allora non essere riusciti a realizzare il sogno di rientrare nell’elite del football Europeo, ma vedendo la grinta, la passione e la voglia di non mollare mai che questi ragazzi ci hanno messo per cercare di arrivare all’obiettivo prefissato, dal primo all’ultimo, dagli esordienti ai più esperti, non si può che non esprimere complimenti veri nei loro confronti. E poi, in fondo, quattro anni passano in fretta….

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top