Firenze 2013, LIVE: diretta scritta della cronometro maschile

oa-logo-correlati.png

Una sfida contro se stessi, contro il tempo e contro gli avversari. Oggi come non mai, arrivare primi vale di più. Tre destini si intrecciano prepotentemente in una gara, valida per lo scettro di miglior cronoman del mondo. Tony Martin, tedesco, campione in carica e grande favorito della vigilia. Fabian Cancellara, svizzero, quattro volte iridato della specialità. Bradley Wiggins, britannico, campione olimpico in carica e vincitore del Tour de France lo scorso anno. Tre titani che si daranno battaglia nella prova a cronometro maschile Elite valida per i Campionati Mondiali di ciclismo di Firenze 2013. Olimpiazzurra seguirà LIVE con voi questa gara che si preannuncia epica sotto molto punti di vista con la consueta diretta scritta. Proveranno ad inserirsi nella lotta per le prime posizioni anche gli azzurri Adriano Malori e Marco Pinotti. Vi ricordiamo che per aggiornare la pagina vi basterà cliccare su F5, mentre potrete interagire con noi commentando l’articolo qui sotto, oppure mediante il nostro gruppo Facebook e la nostra pagina Facebook.

 

16.18: 46” di vantaggio su tutti gli altri per TONY MARTIN, il miglior cronoman del mondo! Terzo titolo iridato consecutivo per il tedesco! 

16.17: ultime pedalate per Cancellara che va a chiudere dietro Wiggins per 2”25 centesimi! Splendida prova lo stesso dello svizzero che va a podio nonostante si sia preparato in maniera più specifica per la gara in linea!

16.15: Phinney non riesce a scavalcare Kiriyenka, cosa che invece fa SIR BRADLEY WIGGINS, sicuramente a podio! 40” di vantaggio per l’inglese.

16.14: ottimo anche ADRIANO MALORI, per ora quarto provvisorio! Splendida prova dopo un inizio difficile.

16.08: terza piazza provvisoria per uno straordinario MARCO PINOTTI, eterno!

16.05: Kiriyenka è primo al traguardo. Splendida prova dopo il bronzo di un anno fa, quando ci furono diverse defezioni.

15.59: vola verso la medaglia d’oro Tony Martin che passa al terzo intermedio con 28” di vantaggio su Cancellara! La gara sembra chiusa

15.58: Cancellara, a 15 dal traguardo, ha 12” di vantaggio su Wiggins che però è in rimonta.

15.57: miglior tempo per Wiggins con 20” di vantaggio su Kiriyenka Si attendono solo i primi 2.

15.55: anche Malori sui tempi di Pinotti. Ottima la sua sua gara dopo un inizio difficile.

15.50: bene Pinotti, ora terzo provvisorio a 1′ da Kiriyenka sul quale ha recuperato 15”. Larsson nuovo leader provvisorio

15.47: Kiriyenka è al comando al terzo intemedio ma non sembra più così brillante come nel precedente settore

15.39: straordinario MARTIN! 13” di vantaggio per lui sullo svizzero! La corsa potrebbe già essersi decisa…

15.38: miglior tempo per Cancellara! Ora si attende il passaggio di Martin!

15.37: Wiggins ,a  sua volta, paga 3” al suo compagno di squadra al Team Sky che dopo un’ottima Vuelta sta sfruttando i benefici della corsa spagnola.

15.36: anche Phinney paga 20” a Kiriyenka, medaglia di bronzo nella prova a cronometro un anno fa.

15.35: cresce Malori, che guadagnerà oltre 10 posizioni in questo intertempo. È arrivata la risposta attesa dell’azzurro.

15.29: quarta posizione per Pinotti al secondo rilevamento a 40” dal bielorusso.

15.26: Kiriyenka fa segnare il miglior tempo al secondo rilevamento.

15.23: 36 centesimi a dividere Tony Martin e Fabian Cancellara! SFIDA TRA TITANI, per ora comanda lo svizzero!

15.21: Cancellara fa registrare il miglior tempo! 10” di vantaggio su tutti!

15.20: Wiggins è quarto al primo intertempo, mentre Phinney è terzo!

15.17: Malori perde 22” dopo la salita, ma la parte a lui favorevole inizia ora. Speriamo, da italiani, possa riprendersi bene.

15.15: Chavanel è in testa al primo intermedio! Il GPS, però, ci dice che Cancellara è in vantaggio rispetto ai diretti avversari! Sfida pazzesca tra i big! 

15.12: buona partenza per Marco Pinotti, quinto provvisorio dopo la prima parte di gara

15.11: partiti anche Wiggins e Cancellara! Manca solo Tony Martin per prendere il via

15.09: Dennis al comando anche dopo 42 chilometri! Mancano 15 chilometri al termine del suo sforzo

15.05: Ramus Quaade, danese, passa in testa in cima alla salita di Serravalle Pistoiese. In partenza anche Adriano Malori! Poi i favoritissimi!

15.01: al terzo intermedio il bielorusso Siutsou è in testa. Ottima gara per lui, anche se i migliori stanno partendo adesso.

15.00: Santos Oliveira passa per primo al traguardo! La sua media è stata superiore al 50 chilometri orari!

14.57: pronto a partire Marco Pinotti! Intanto Jan Barta ha sopravanzato Dennis al primo rilevamento cronometrico.

14.48: dopo 24 km Dennis è ancora in prima posizione! Ottima la sua prova per ora, ma bisogna valutare come si sta gestendo perchè la prova è lunghissima e in molti hanno pagato nel finale.

14.45: parte l’olandese Niki Terpstra che ha già conquistato un oro nella cronosquadre

14.42: il moldavo Serghei Tvetcov scalza Konovalovas dalla prima posizione! Parte, nel frattempo, Gustav Larsson, argento a Pechino 2008 in questa specialità

14.37: Konovalovas, lituano, è il nuovo leader della classifica provvisoria al traguardo. Si susseguono le partenze e tra meno di mezz’ora partiranno gli azzurri!

14.33: Rohan Dennis! Gran tempo per l’australiano che passa al comando dopo 7 chilometri! Stiamo per entrare nelle fasi più calde della competizione

14.28: il portoghese Santos Oliveira è in testa a metà gara mentre il lituano Saramontis è primo al terzo intermedio! La situazione è in rapida evoluzione

14.22: Gretsch non riesce a sopravanzare il bulgaro, autore di un’ottima seconda parte di gara fino a questo momento

14.19: Mihaylov in testa al terzo intertempo, anche se devono ancora passare praticamente tutti.

14.13: Ilnur Zakarin è al comando al primo intermedio! Alle sue spalle Maciej Bodnar che precede Gretsche, scivolato in terza posizione! Luis Leon Sanchez transita alle spalle del tedesco al secondo rilevamento.

14.10: Machado, tra qualche minuto, dovrebbe passare all’ultimo intermedio.

14.00: … e infatti Gretsch passa al comando con oltre mezzo minuto di vantaggio! Quasi 50 chilometri orari di media per il tedesco!

13.58: il bulgaro Nikolay Mihaylov è al comando al primo rilevamento cronometrico, anche se dovrebbe essere scavalcato nei prossimi minuti da altri corridori….

13.54: al primo rilevamento Sanchez è in ritardo di 2” nei confronti di Gretsch.

13.52: iniziano i passaggi anche al secondo intermedio. Per ora al comando Machado

13.43: passa al comando Patrick Gretsch al primo rilevamento, posto in cima alla salita di Serravalle Pistoiese, 7,2 km dopo la partenza. Prende il via Luis Leon Sanchez, spagnolo

13.36: dopo i primi passaggi al primo rilevamento cronometrico al comando c’è Thiago Machado, anche se Lutsenko non è lontano

13.28: gli italiani Adriano Malori e Marco Pinotti partiranno tra gli ultimi 10, quindi dopo le 15.00

13.25: parte il kazako Alexey Lutsenko, che un anno fa si impose nella gara in linea Under 23 e già in questa stagione ha dimostrato di avere delle ottime doti anche tra i pro’.

13.16: partono i primi atleti. Ovviamente poche velleità di successo per loro. I primi nomi interessanti sono quelli di Thiago Machado e Patrick Gretsch.

13.00: la partenza è prevista tra 15′ circa e il primo atleta a prendere il via sarà il paraguaiano Mino Gustavo. Sono tre gli intertempi tra Montecatini Terme e Firenze, partenza e arrivo separati da 57 chilometri praticamente pianeggianti.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: velonew.competitor.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top