Eurobasket 2013: la nuova Grecia di Trinchieri punta in alto

oa-logo-correlati.png

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle avversarie dell’Italia nel primo girone dell’Eurobasket 2013. Oggi è il turno della Grecia, forse la squadra più forte del GruppoD e con le maggiori credenziali per disputare un buon torneo. La federazione ellenica ha scelto da ormai un anno il nostro Andrea Trinchieri come commissario tecnico e l’ex allenatore di Cantù si prepara a vivere la prima esperienza in una tale manifestazione sulla panchina di una nazionale.

La Grecia è reduce dal sesto posto della passata edizione e soprattutto dall’incredibile eliminazione nel torneo preolimpico da parte della Nigeria, causa scatenante della rivoluzione in panchina. I risultati degli ellenici comunque nella manifestazione continentale sono davvero ottimi, visto che tra il 2005 e il 2009 non è mai andata sotto il quarto posto, con il fantastico oro del 2005 a Belgrado.

Il roster non presenta grandi nomi di spicco dal mondo NBA, come invece hanno tante altre nazionali che partecipano alla competizione. Il blocco principale è quello dell’Olimpiacos con ben cinque giocatori: Sloukas,Spanoulis Printezis, Papanikolau e Perperoglu. Oltre a loro ci sono anche tre vecchie conoscenze del nostro campionato: gli ex milanesi Fotsis e Bourousis e l’ex senese Nicos Zizis.
L’assenza più pesante è quella di Kostas Koufos, centro che ha disputato l’ultima stagione con i Denver Nuggets e che aveva saputo ritagliarsi un ruolo molto importante nella squadra del nostro Danilo Gallinari.

Nelle amichevoli che hanno preceduto l’Europeo la Grecia si è comportata molto bene, vincendo per esempio in casa il Torneo dell’Acropolis, nel quale ha ottenuto tre vittorie con Lituania, Bosnia ed Italia. Con gli azzurri si replicherà anche all’Europeo, nella quarta giornata (8 settembre ore 17.45).

Questa la lista ufficiale dei convocati di Andrea Trinchieri:

Vassilis Spanoulis
Nikos Zisis
Kostas Sloukas
Michail Bramos
Kostas Papanikolaou
Ian Vougioukas
Kostas Kaimakoglu
Loukas Mavrokefalidis
Yannis Bourousis
Giorgos Printezis
Antonis Fotsis
Stratos Perperoglou

 

Qui di seguito potrete trovare l’analisi sulle altre avversarie dell’Italia:

Finlandia 
Turchia
Svezia 

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da fibaeurope.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top