Equitazione: buone sensazioni azzurre dall’Europeo di completo

oa-logo-correlati.png

Ieri si è concluso a Malmoe, in Svezia, l’Europeo della terza categoria olimpica dell’equitazione, il completo. La competizione continentale ha portato buona linfa alla squadra azzurra, delusa dalle prestazioni europee soprattutto del dressage.

Ottimo è stato il quarto posto a squadre: la squadra azzurra formata da Luisa Palli/Lalia della Nave, Giovanni Ugolotti/ Stilo Kontika, Stefano Fioravanti/Nodin D’Orval, e Vittoria Panizzon/Borough Pennyz, si è assestata ai piedi del podio, dietro solo a nazioni di grande livello internazionale come Francia, Gran Bretagna e Germania. E pensare che mancava in Svezia uno dei più forti cavalieri azzurri, Stefano Brecciaroli, che avrebbe potuto portare l’Italia sul podio.

Vittoria Panizzon non è riuscita a conquistare le medaglie, ma si è avvicinata alla grande prestazione, fermando la sua rimonta dopo un dressage deludente all’ottavo posto. Nei prossimi anni si intravedono grandi spazi di miglioramento.

Detto ciò, dopo questo buon Europeo, si può puntare con decisione alla qualificazione per Rio 2016.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top