Biathlon, test sul tiro per gli azzurri a Obertilliach. Hofer fiducioso

oa-logo-correlati.png

Al termine degli allenamenti in terra austriaca di Obertilliach, gli azzurri hanno svolto una simulazione della gara sprint per testare la propria condizione in vista della stagione invernale: “Facciamo questa prova ogni anno. In questo modo verifichiamo stagione per stagione i risultati per vedere a che punto siamo”. Queste le parole del Coach Patrik Oberegger .

L’obbiettivo di questi lunghi e duri allenamenti si focalizza per l’evento olimpico di Sochi nel mese di Febbraio. Oberegger continua, “Dobbiamo fare in fretta. Abbiamo i campionati italiani fra 10 giorni e dopo due competizioni nelle prossime due settimane. Queste tre settimane saranno un buon allenamento in vista della nuova stagione per una valutazione di questi nostri lunghi allenamenti, perchè ci daranno la dimensione degli eventi di Coppa del Mondo”.

Prima della partenza i nostri tre atleti, Lukas Hofer, Dominik Windisch, e Pietro Dutto hanno ammesso di essere stanchi, infatti Lukas ha dichiarato: “Penso che questa sia stata l’estate più densa di allenamenti in tutta la mia carriera. Perlomeno oggi è una giornata di sole: ieri le nostre compagne hanno gareggiato sotto la pioggia”.

I nostri portacolori si sono cimentati nella 10 Km sul tracciato di Obertilliach: nella sessione a terra Windisch e Dutto si sono avvantaggiati su Hofer, autore di un errore, ma il bolzanino si porta al comando terminando la sessione in piedi con un altro errore, a differenza dei compagni più fallosi. Il bolzanino ha dichiarato: “Mi sento come nell’ultima gara della scorsa stagione, quando sei così stanco, ma ti senti bene. Ora mi godo qualche giorno di mare con la mia famiglia, cercando di prendere un po’ di sole: tornerò agli allenamenti forse un po’ più abbronzato“. I suoi prossimi appuntamenti sono i campionati italiani e poi i più impegnativi campionati tedeschi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

@nvpersie7

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top