Basket, Tony Parker: “In nazionale almeno fino al 2016”

Basket-Tony-Parker.jpg

Al contrario di molti giocatori della NBA, Tony Parker ci ha sempre tenuto a giocare e a ben figurare con la sua nazionale, anche grazie ad una squadra, i San Antonio Spurs, che gli ha la sempre lasciato la massima libertà sotto questo punto di vista.

Per il playmaker francese quella di questa sera contro la Lituania sarà la seconda finale europea, dopo quella persa due anni fa contro la Spagna, ma intanto ci ha tenuto a far sapere che indipendentemente dall’esito della stessa continuerà a giocare con la maglia della Francia almeno fino ai Giochi Olimpici del 2016: “Certo che continuerò”, ha risposto TP ad un giornalista durante la conferenza stampa di ieri sera, “ho detto che giocherò con la Francia fino al 2016 e, anche se vinceremo, giocherò almeno fino al 2016”.

Dopo quattro semifinali e due finali, spero che questa sia la volta giusta” ha concluso il leader della formazione francese, divenuto oramai il secondo marcatore di tutti i tempi nella storia degli Europei di basket.

Clicca qui per la presentazione della finale tra Francia e Lituania

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top