Baseball, Mondiale U18: per gli azzurri un pesante k.o. con Cuba

oa-logo-correlati.png

Prosegue il Mondiale di baseball U18 in quel di Taiwan e per gli azzurri, dopo il difficilissimo esordio contro gli Stati Uniti, c’è stato oggi il match più complicato di tutto il girone, ovvero quello contro la nazionale di Cuba.

La rappresentativa allenata da Gianguido Poma, infatti, è stata pesantemente sconfitta con il punteggio finale di 15-0, in soli sei inning e per manifesta superiorità, inchinandosi allo strapotere dei centramericani che sono una delle formazioni candidate alla vittoria della kermesse.

Non resta quindi molto da aggiungere ad una “partita nera”, come quella di oggi, se non la voglia di voltare immediatamente pagina e rifarsi già da domani quando per i nostri portacolori ci sarà il doppio impegno che li vedrà opposti prima all’Australia, in mattinata, e poi alla Colombia, nel pomeriggio.

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Si ringrazia per la corrispondenza Orlando Garbella

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top