World Games 2013: l’Italia vince il medagliere degli sport ufficiali

Pattinaggio_Zanetti.jpg

Si sono conclusi i World Games 2013 in quel di Cali (Colombia), dove l’Italia si è messa in luce con un’ottima prestazione complessiva, terminando al primo posto del medagliere degli sport ufficiali con 18 ori, 13 argenti e 18 bronzi.

Nell’ultima giornata sono arrivate due medaglie, entrambe dal pattinaggio in linea. Erika Zanetti si è infatti aggiudicata l’oro nei 500 metri, precedendo la cilena Pamela Verdugo e la tedesca Jana Gegner. Medaglia di bronzo, invece, per Andrea Angeletti, che nella stessa prova in versione maschile è stato sopravanzato solo dai padroni di casa colombiani Pedro Causil, oro, e Andrés Felipe Muñoz, argento.

Considerando anche gli sport a invito, è la Cina a chiudere al comando, con 19 ori, 7 argenti e 3 bronzi, proprio davanti all’Italia, che aggiungendo le medaglie della canoe marathon giunge a 18 ori, 14 argenti e 19 bronzi, per un totale di 51 medaglie.

La squadra che ha conquistato più medaglie di tutte è invece la Russia, che ne ha ottenute ben 55: 17 ori, 25 argenti e 13 bronzi. Buona prova anche per la Francia, che ha chiuso i Giochi con la medaglia d’oro di Grégory Gaultier nello squash: 17 ori, 14 argenti e 15 bronzi (totale 46) lo score dei Bleus in questa nona edizione dei World Games.

16 ori, 7 argenti e 10 bronzi sono le medaglie ottenute dalla Germania, che nell’ultima giornata ha festeggiato soprattutto per l’oro nel fistball, dopo la finale vincente contro la Svizzera.

Gli Stati Uniti non sono stati all’altezza delle loro prestazioni olimpiche, e si sono fermati in sesta posizione con 11 ori, 4 argenti e 4 bronzi. Nella top 10 troviamo anche l’Ucraina (9-11-10), i padroni di casa della Colombia (8-13-11), la Gran Bretagna (6-6-3) e l’Ungheria (6-4-0). Considerando solo gli sport ufficiali, invece, è da segnalare il sorprendente ingresso nella top 10 di Taipei (5-5-8), che nell’ultima giornata ha ottenuto due ori nel pattinaggio in linea con Liao Yen-Sheng (10.000 metri a punti uomini) e Yang Ho-Chen (10.000 metri a punti donne).

Con i World Games il prossimo appuntamento sarà nel 2017 a Wrocław, in Polonia.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

ISCRIVITI E COMMENTA SUL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK

Tag

4 thoughts on “World Games 2013: l’Italia vince il medagliere degli sport ufficiali”

  1. Luca46 scrive:

    Quindi softball è passato da sport olimpico ad essere dimostrativo ai world games (se non erro)? Se è così sinceramente non capisco.

    1. Giulio Chinappi scrive:

      Sì, è esattamente come dici.

  2. Giulio Chinappi scrive:

    Canoe marathon, duathlon, softball, wushu e pattinaggio in linea su strada (su pista invece è ufficiale)

  3. Luca46 scrive:

    Quali sono stati gli sport ad invito?

Lascia un commento

Top