Tennis, Us Open 2013: Sharapova, dal paventato cambio di cognome al forfait

Tennis-Sharapova.jpg

Dal paventato cambio di cognome  al forfait: Maria Shrapova ha monopolizzato la settimana di avvicinamento agli US Open 2013. L’annuncio del forfait della numero tre del mondo è stato dato dagli organizzatori del quarto ed ultimo Slam della stagione al via lunedì prossimo a New York. “Maria ci ha informato che non le sarà possibile prendere parte agli US Open a causa di una infiammazione alla spalla destra”, si legge in una nota del direttore del torneo David Brewer.

La tennista russa aveva chiesto nei giorni scorsi alla Corte Suprema della Florida un “rapido” cambio di cognome in Sugarpova, per promuovere la sua omonima linea di caramelle: in caso di ok il cambio si sarebbe limitato alle due settimane di svolgimento del torneo.

La Sharapova, dopo la finale persa al Roland Garros con Serena Williams,  ha vinto un solo match al primo turno a Wimbledon per poi fermarsi per un mese e mezzo a causa dei problemi alla spalla che l’avevano costretta a sottoporsi ad un intervento chirurgico tra il 2008 e il 2009, facendola uscire dalle top cento.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top