Pallavolo, World Grand Prix 2013: arriva la prima vittoria per l’Italia

oa-logo-correlati.png

Arriva la prima gioia per la nazionale di Marco Mencarelli a Sapporo, dove sono in corso di svolgimento le finali del World Grand Prix 2013. La nazionale femminile di volley, dopo le amare sconfitte dei giorni scorsi con Cina, Giappone e Brasile, si aggiudica il match con gli Stati Uniti al tie-break per 2-3 (19-25, 25-22, 23-25, 25-18, 16-14) e sale a 3 punti in classifica.

Mattatrice del match la solita Valentina Diouf che, con alcune accelerazioni nel secondo e nel quarto set ha mandato in bambola la ricezione statunitense. Da notare la grandissima rimonta nel quinto set, quando le azzurre, sotto 14-10, hanno annullato ben 3 match point, conquistando poi sei punti consecutivi e la vittoria.

Domani Italia in campo alle 6.30 (italiane) contro le campionesse d’Europa della Serbia, che ritroveremo rivali all’Europeo di settembre.

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina Facebook

clicca qui per unirti al nostro gruppo

WEB TV

One Reply to “Pallavolo, World Grand Prix 2013: arriva la prima vittoria per l’Italia”

  1. Luca46 ha detto:

    C’è ancora la possibilità di un podio?
    Avendo il Brasile battuto la Serbia, e sperando in una sconfitta del Giappone con la Cina. Si arriverebbe all’ultima giornata con l’Italia che battendo la Serbia senza tie-break arriverebbe a pari punti, magari anche col Giappone. Cosa prevede il regolamento in caso di pari punteggio?

Lascia un commento

scroll to top