Pallanuoto femminile: Spagna sul tetto del Mondo!

oa-logo-correlati.png

Si è avverato il sogno della nazionale spagnola femminile di pallanuoto, riuscita a vincere il Campionato del Mondo davanti al caldo pubblico di casa di Barcellona sconfiggendo in finale l’Australia.

La partita è praticamente sempre stata in mano alla Spagna, che è passata in vantaggio 2-0 dopo pochi minuti di gioco. Il punteggio non è mai decollato, così come il divario che separava la squadra australiana, sempre a pochi gol di distacco dalla Spagna. Per la nazionale iberica si son messe in mostra Jennifer Pereja, Maria Garcia e Laura Lopez, autrici di due gol a testa. Si sono iscritte al tabellino anche la Tarrago e la Blas con un gol a testa, comunque fondamentale a garantire il successo al team di Miki Oka, impostosi con lo score finale di 8-6. Nel finale, però, il capolavoro l’ha fatto Laura Ester, decisiva con più di un intervento a salvaguardare la porta quando l’Australia cercava disperatamente di tornare in partita, senza però riuscirci.

Nel match valido per la medaglia di bronzo l’Ungheria ha sconfitto la Russia per 10-8.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: zimbio.com

Seguici sulla nostra pagina Facebook e partecipa alle discussioni sul nostro gruppo.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top