Pallanuoto, A1 femminile: il punto sul mercato

oa-logo-correlati.png

Il campionato di serie A1 femminile di pallanuoto è in piena pausa, ma le squadre, almeno sul mercato, non si sono fermate. Andiamo a vedere quali sono stati i colpi più importanti in vista del prossimo torneo nazionale.

Il Rapallo Pallanuoto, nonostante abbia vinto lo scorso scudetto, non è certamente seduto sugli allori e ha messo a segno un colpo importantissimo, mettendo sotto contratto Roberta Bianconi, giocatrice del Setterosa, tra le migliori negli ultimi mondiali. Per lei si tratta di un ritorno in Liguria, dato che proprio con il Rapallo aveva esordito in Serie A. Anche l’NGM Firenze punta a rinforzarsi per inserirsi nella lotta al titolo, e per fare questo ha trovato un accordo con Silvia Motta, che nella prossima stagione giocherà in toscana. La speranza, per il club, è che possa giocare ad alti livelli come nella scorsa stagione, portando un grande apporto alla squadra.

Anche il Catania, ovviamente, non si è fatto pregare e ha messo a segno un grande colpo con l’acquisto della magiara Rita Keszthelyi, potenzialmente un vero fenomeno anche se ancora abbastanza giovane (classe ’91). Per l’Orizzonte giocherà anche Blanca Gil, che potrebbe dare una marcia in più a questa formazione in vista Tricolore.

Naturalmente molte trattative sono ancora in fase embrionale e si concretizzeranno solo nelle prossime settimane. Una delle squadre più attive è il Bogliasco, desideroso di portare a termine una stagione positiva.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top