Nuoto IPC: ancora medaglie per Trimi e Morlacchi!

Nuoto-Paralimpiadi-Federico-Morlacchi.jpg

Italia ancora sugli scudi ai mondiali di nuoto IPC in corso a Montreal: Arjola Trimi e Federico Morlacchi griffano ancora rispettivamente un bronzo e un argento e regalano altre medaglie all’Italia orfana di Cecilia Camellini.

Il varesino ha conquistato la sua medaglia nei 400 metri stile libero: davanti a lui solo il fortissimo australiano Brenden Hall, che con 4’09″93 stabilisce il nuovo record del mondo sulla distanza. Per Federico c’è anche la gioia del nuovo primato europeo sulla distanza: 4’14″46. Nella categoria S4, lo stile libero è sempre un discorso a tre: imprendibile la messicana Herrera, che vince anche i 200, sono la nostra Trimi e l’olandese Lisette Teunissen a giocarsi le altre due posizioni sul podio. E anche in questo caso a spuntarla è proprio la Teunissen, con Arjola di bronzo. Tuttavia la brianzola chiude il suo mondiale con quattro medaglie in altrettante gare, due argenti e due bronzi, niente male per essere un’esordiente a livello internazionale!

Nelle altre gare (clicca qui per la panoramica completa) spiccano il terzo oro di Jessica Long con tanto di record del mondo sui 100 farfalla S8, la vittoria – anch’essa con record del mondo – di Sophie Pascoe nei 100 farfalla S10 (1’03″95 il tempo nuotato dalla neozelandese volante) e la grande giornata dell’Ucraina, che fra gare individuali e staffette porta a casa ben 6 medaglie d’oro!

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top