Mondiali scherma, clamoroso: Occhiuzzi eliminato ai sedicesimi

oa-logo-correlati.png

Inaspettato e doloroso colpo di scena ai Mondiali di scherma di Budapest. Diego Occhiuzzi, testa di serie n° 1 e leader del ranking mondiale, viene eliminato ai sedicesimi nella sciabola dal georgiano Sandro Bazadze – classe 1993 e n° 32 del seed – 15-14, al termine di un lungo ed estenuante assalto, che ha visto il giovane avversario del vice-campione olimpico quasi sempre avanti nel punteggio.

Approda agli ottavi, non con poche difficoltà, Luigi Samele, vincitore sul tedesco Matyas Szabo per 15-12.

 

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top