Grand Prix volley: Italia ko con la Cina

oa-logo-correlati.png

Non sorride all’Italia la seconda giornata delle final six del Grand Prix di volley: le azzurre sono infatti state sconfitte per 3-2 dalla Cina con i parziali di 30-28, 22-25, 28-26, 13-25, 10-15.

Le ragazze di Mencarelli ritrovano Martina Guiggi e partono forte, concludendo a proprio favore un’emozionante lotta punto a punto nel primo set. La capitana in grande spolvero cerca di tenere a bada le asiatiche anche nel secondo set, dove però le cinesi effettuano l’allungo decisivo nel finale. L’Italia si porta avanti nel terzo parziale, vinto ancora una volta ai vantaggi, prima di cedere di schianto nel quarto; al tie-break le azzurre non riescono a contenere la furia delle avversarie, che si ritrovano con ben sei match point. Nel corso del match la miglior realizzatrice tricolore è stata Valentina Diouf con i suoi 26 punti, seguita da Indre Sorokaite a 20.

Domani mattina, alle 8.30, Italia-Brasile, una sfida molto complicata alla luce dei primi risultati delle sudamericane, che hanno bissato il 3-0 inflitto agli Stati Uniti anche contro il Giappone. Nel terzo match di giornata, la Serbia ha sconfitto 3-1 gli USA.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top