Ginnastica, qualificazioni ai PanAm: super Moors con…lo Skinner

oa-logo-correlati.png

A San Juan di Porto Rico si stanno disputando i Pan Am, campionato esclusivo per i ginnasti e le ginnaste del continente americano. Giovedì e venerdì dedicati alle qualifiche, stasera e domani le finali. Ricordiamo che non ci sono né prove a squadre né concorsi generali individuali, ma solo gare a attrezzo. Come di consueto la qualifica è per i primi otto classificati con la regola dei passaporti.

Gli Stati Uniti sono assenti: tra quattro giorni ci saranno i Campionati Nazionali e nessuno ha voluto rischiare.

Come leader del Canada abbiamo la olimpionica Victoria Moors, che si è scatenata al corpo libero con un doppio teso doppio avvitamento (il pazzo elemento provato dalla Skinner) anche se eseguito male: che finisca nel codice dei punteggi col suo cognome? È riuscita a qualificarsi al corpo libero per un pelo con un punteggio relativamente basso (12.950). Clicca qui per vedere la sua routine. 

Si è qualificata inoltre alla trave con un buon esercizio (13.725). La Moors sembra avere tutte le intenzioni di incidere il suo nome per la seconda volta nel codice. Questa volta con un elemento di valore H, se non più. Al momento non riesce ad eseguirlo senza uscire di pedana, ma ha ancora tempo per perfezionarlo prima dei mondiali.

Sempre dal Canada Kaitlyn Hofland non si smentisce a parallele (13.875 per una difficoltà di 5.8) e una nuova star nascente, Gabriella Douglas (attenzione sembra omonima della campionessa olimpica ma c’è una differenza) che con il suo spettacolare esercizio alla trave è in testa alla classifica (14.175). La spettacolarità dell’esercizio non è tanto dovuto alla presenza di tre giri su una gamba (un giro di valore A, doppio giro di valore D e triplo giro di valore E) nella stessa routine, ma piuttosto per l’incredibile altezza del salto indietro combinato alla ruota senza. Clicca qui per vederlo.

La veterana brasiliana Daniele Hypolito ha dimostrato ancora una volta che non si è mai troppo vecchie per essere al vertice. Ha detto il fatto suo sia al corpo libero dove si è qualificata prima con un punteggio di 13.850, che alla trave dove si è qualificata seconda (13.875/5-8).

Un’altra Big è la venezuelana Jessica Lopez. Nelle qualifiche non era al top, ma sufficiente a qualificarsi per la finale al corpo libero e quella a parallele. Vediamo se per le finali riuscirà a tirare tutta la sua grinta e ad accaparrarsi i primi posti.

Tra i nomi spiccano anche quelli delle olimpiche Ana Sofia Gomez Porras, qualificata solo alla trave dopo un corpo libero disastroso, e la dominicanaPena Abreuche ha fatto un pasticcio dopo l’altro a trave ma è riuscita a qualificarsi per la finale al volteggio. Ha portato due salti molto facili, ma chissà se per la finale di domani ci stupirà con lo stellare volteggio eseguito per la prima volta dalla russa Elena Produnova.

Di seguito tutte le classifiche con le qualificate.

Volteggio:

1-Dovelis Torres   14.325 (5.8, 5.700)

2-Leticia Costa 13.962 (5.0, 4.6)

3-Nicolle Vazquez 13.700 (5.3, 4.8)

4-Yamilet Pena Abreu13.687 (5.3, 5.0)

5-Sandra Collantes 13.675 (5.0, 4.6)

6-Elid Hellwing Burgos 13.537 (5.2, 5.0)

7-Ayelen Tarabini 13.462 (5.0, 4.9)

8-Martina Castro 13.312 (5.2/5.0)

Parallele asimmetriche:

1-Kaitlyn Hofland 13.875 (5.8)

2-Valeria Pereyra 13.225 (5.2)

3-Jessica Lopez 13.025 (5.6)

4-Ivet Rojas  12.925 (5.2)

5-Sandra Collantes 12.675 (4.9)

6-Karla Torres Nunes 12.600 (5.100)

7-Ayelen Tarabini 11.950 (4.5)

8-Leticia Costa 11.700 (5.0)

Trave:

1-Gabriella Douglas 14.175/5.9

2-Daniele Hypolito 13.875/5.8

3-Ana Sofia Gomez Porras 13.800/5.6

4-Victoria Moors 13.725/5.7

5-Jessica Lopez 13.675/6.1

6-Dovelis Torres 13.100/5.7

7-Valeria Pereyra 12.750/5.1

8-Karla Retiz Hernandez 12.500/5.0

Corpo libero:

1-Daniele Hypolito 13.850/5.3

2-Dovelis Torres 13.800/6.0

3-Paula Mejias 13.225/5.4

4-Leidys I Perdomo 13.050/5.1

5-Sandra Collant 13.000/5.5

6-Victoria Moors 12.975/5.8

7-Briannah Tsang 12.950/5.5

8-Makarena Pinto 12.925/5.2

Ester Vicentelli

Lascia un commento

scroll to top