Football Americano, Europei: il “Blue Team” scalda i motori

oa-logo-correlati.png

Ancora quindici giorni e poi scatteranno i Campionati Europei di football americano del Gruppo B che l’Italia, presso l’impianto del velodromo Vigorelli, avrà l’onore di ospitare.

Il “Blue Team”, soprannome della nazionale italiana di football americano, allenato dal coach Vincent Argondizzo dopo un’estate di raduni in giro per la penisola e test amichevoli con altre rappresentative nazionali, come ad esempio la selezione svedese, sembra pronto a definire gli ultimi dettagli in vista di un appuntamento che potrebbe rivelarsi decisivo anche negli anni a seguire per tutto il movimento nostrano.

Il 27 agosto infatti sarà diramata la lista definitiva dei ragazzi che comporranno la nostra squadra nazionale e daranno battaglia ad altre cinque nazionali alla conquista della promozione nel Gruppo A.

Oltre che dal punto di vista organizzativo, infatti, ottenere la vittoria finale della manifestazione vorrebbe dire riproiettarsi nell’elite continentale di questo sport e acquisire maggior importanza nel panorama internazionale rinfrescando gli albori degli anni ’80-’90, quando riuscimmo a vincere ben due titoli europei.

Non resta, quindi, che augurare buon lavoro ai nostri ragazzi e a tutto lo staff tecnico sperando che il “fattore Vigorelli”, rimesso a nuovo per l’occasione e magari colmo di pubblico, possa spingere i nostri verso qualcosa di magico.

Ecco intanto una pre-lista di 51 convocati, i quali dovranno radunarsi in questi giorni a Milano:

http://gestione.fidaf.org/public/comunicati/allegati/2208ea0dbe7eba7499.pdf

michele.cassano@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top