Eneco Tour: Chavanel nella crono, Boom ancora leader

oa-logo-correlati.png

La cronometro di 13.2 km attorno a Sittard-Geleen permette a Sylvain Chavanel di centrare il quinto successo stagionale: il trentaquattrenne della Omega Pharma, tra i favoriti della vigilia per questo Eneco Tour, si impone sul percorso abbastanza mosso con un ottimo 16’04”.

Già campione nazionale francese a cronometro, l’esperto atleta d’Oltralpe ha preceduto di 4” il brillante olandese Tom Dumoulin (Argos-Shimano) e il neozelandese Jesse Sergent (RadioShack), quindi Langeveld (a 6”), Wiggins (a 9”) e Phinney (a 11”). Il leader della corsa, Lars Boom, termina la sua prova con 20” di ritardo di Chavanel in decima piazza, ma conserva il primato nella graduatoria generale; non così bene Philippe Gilbert, che paga 31”, ma troverà terreno più fertile nelle ultime due giornate di gara.

Domani una tappa di 150 km che assomiglia in tutto e per tutto ad una classica delle Ardenne, con arrivo sulla Redoute, storica côte della Liegi-Bastogne-Liegi.

Seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro gruppo

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top