Canottaggio, Mondiali 2013: Di Costanzo-Castaldo sesti nel due senza

oa-logo-correlati.png

Non comincia bene la giornata di finali di canottaggio (specialità olimpiche) ai Mondiali di Changju, in Corea del Sud. Marco di Costanzo e Matteo Castaldo sono appena sesti nel due senza senior, gara vinta dalla Nuova Zelanda davanti a Francia ed Olanda.

Ottimo spunto in partenza per l’equipaggio azzurro. Ai 500 metri guida la Francia davanti a Nuova Zelanda e Italia. Vanno via i campioni olimpici Murray-Bond, mentre la Spagna supera gli azzurri per il terzo posto. A metà gara la barca ‘maori’ è ormai in fuga, seguita da Francia, Olanda, Italia e Spagna. Ai 1500 le posizioni sono ormai consolidate, con gli azzurri lontani dal terzo posto dei Paesi Bassi. Nel finale, poi, i nostri rappresentanti mollano la presa, chiudendo mestamente in ultima posizione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top