Basket: la Spagna batte la Francia nell’antipasto europeo

Basket-Francia-Spagna-Nando-de-Colo.jpg

Ieri sera a Madrid si sono affrontate le due nazionali finaliste dell’ultima edizione dei Campionati Europei, la Spagna e la Francia. Ad imporsi sono stati gli iberici con il punteggio di 85-76, un vantaggio maturato quasi completamente nel finale al cospetto di una buona Francia, considerando anche l’assenza di Tony Parker, tenuto a riposo precauzionalmente così come Johan Petro.

In assenza del leader francese, a prendere le redini in mano per i Bleus è stato Nicolas Batum (17 punti e 4 assist), aiutato da un ottimo Mickaël Gelabale (16 punti). Per gli spagnoli i miglior marcatori sono stati Marc Gasol e Sergio Rodríguez, entrambi a quota 12.

Per la Francia si tratta della seconda sconfitta negli otto incontri di preparazione agli Europei fin qui disputati, mentre la Spagna resta imbattuta grazie alla sua quinta vittoria consecutiva. Lunedì prossimo ci sarà la replica a Montpellier, dove la Francia proverà a prendersi la rivincita.

SPAGNA – FRANCIA: 85-76 (18-18, 16-15, 27-26, 24-17)

Spagna: 47 canestri (9 su 18 da tre) su 85 tiri – 18 tiri liberi su 28 – 30 rimbalzi (M. Gasol 5) – 19 assist (Rubio 8 ) – 11 palle perse – 23 falli personali
Marcatori: Fernández (11), Mumbrú (5), M. Gasol (12), Rubio (10), Llull (12), Rey (8), Rodríguez (12), San Emeterio (10), Calderón (5)

Francia: 45 canestri (5 su 14 da tre) su 82 tiri – 19 tiri liberi su 22 – 39 rimbalzi (Lauvergne 10) – 14 assisti (Batum 4) – 14 palle perse – 23 falli personali
Marcatori: Ajinça (3), Piétrus (5), Kahudi (2), De Colo (13), Diot (3), Batum (17), Gelabale (16), Diaw (4), Heurtel (9), Lauvergne (4)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top