Volley, World League: i risultati del sabato e le nuove classifiche

oa-logo-correlati.png

L’Italia ha osservato un sabato di riposo dopo la bella vittoria di venerdì contro Cuba (e in attesa della replica di stasera a Firenze). Nella giornata di ieri, però, si sono disputati gli altri secondi incontri del weekend di World League. Questi i risultati e le nuove classifiche.

 

POOL A:

Argentina-Brasile        0-3 (21-25; 25-27; 13-25)

USA-Francia                 3-2 (22-25; 25-22; 24-26; 30-28; 15-9)

 

Classifica:

1.            Brasile                 11 punti (4 incontri giocati)

2.            USA                      8 punti (4 incontri giocati)

3.            Bulgaria              5 punti (2 incontri giocati)

4.            Argentina           3 punti (4 incontri giocati)

5.            Francia                2 punti (4 incontri giocati)

6.            Polonia                1 punto (2 incontri giocati)

 

POOL B:

Russia-Serbia              3-2 (25-23; 24-26; 22-25; 25-18; 15-8)

Italia-Cuba                  Stasera, ore 20.00, a Firenze (diretta RaiSport1)

 

Classifica:

1.         Russia             11 punti (4 incontri giocati)

2.         ITALIA          8 punti (3 incontri giocati)

3.         Serbia              7 punti (4 incontri giocati)

4.         Germania        1 punto (2 incontri giocati)

5.         Cuba               0 punti (3 incontri giocati)

6.         Iran                 0 punti (2 incontri giocati)

 

POOL C:

Canada-Corea del Sud            3-0 (25-23; 25-20; 25-20)

Giappone-Finlandia                3-1 (23-25; 25-21; 25-19; 25-22)

 

Classifica:

1.            Canada               12 punti (6 incontri giocati)

2.            Paesi Bassi         9 punti (4 incontri giocati)

3.            Finlandia            9 punti (6 incontri giocati)

4.            Corea del Sud   7 punti (6 incontri giocati)

5.            Giappone           6 punti (6 incontri giocati)

6.            Portogallo         6 punti (4 incontri giocati)

 

REGOLAMENTO. Accederanno alle Final Six le prime due classificate nei gironi A e B, la vincitrice del girone C, oltre all’Argentina paese organizzatore dell’atto conclusivo. Se i sudamericani dovessero concludere ai primi due posti la pool A, si qualificherebbe la terza classificata di quel raggruppamento.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top