Tennis, Wta Birmingham: Schiavone perde la battaglia con la Hantuchova

oa-logo-correlati.png

Francesca Schiavone non riesce a qualificarsi alle semifinali del torneo Wta di Birmingham. La milanese è stata sconfitta nei quarti dalla slovacca Daniela Hantuchova in tre set con il punteggio di 6-7 6-4 7-6, che affronterà la vincente del match tra la tedesca Sabine Lisicki, testa di serie n°5, e l’americana Alison Riske.

Una bella vittoria quella della leonessa, che dopo un buon Roland Garros, ha continuato il suo periodo di forma anche sull’erba britannica. Il primo set è stato molto equilibrato e si è deciso solamente al tiebreak, anch’esso lungo e combattuto e finito per 10-8 a favore di Francesca.
Nella seconda frazione l’azzurra parte fortissimo e si porta avanti per 3-0. Durante la pausa la Hantuchova chiede un medical timeout per un problema al piede. Purtroppo questa pausa fa molto male alla nostra tennista, che si disunisce e perde per ben due volte il proprio servizio. La slovacca ottiene un parziale di sei giochi a uno e così porta il match al terzo set.

Partita che sembra ancora una volta in favore dell’azzurra che si porta sul 3-0. Un calo fisico della Schiavone permette alla slovacca di rientrare in partita, portando la sfida al tiebreak. Parte bene la Leonessa, mettendo a segno un minibreak ma sul 3-0 non riesce a chiudere il match, anzi si fa rimontare e sconfiggere drammaticamente per 6-3.

Di Andrea Ziglio e Nicolò Persico

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top