Roland Garros 2013, pagelle: per Nadal e Serena un meritato 10

oa-logo-correlati.png

Presentiamo in seguito le pagelle dell’edizione 2013 del Roland Garros:

Rafael Nadal voto 10: Re di Parigi per l’ottava volta, solo gli infortuni possono frenarlo su questa superficie.

David Ferrer voto 9: di più lo spagnolo non poteva fare. Ha strapazzato tutti, ma Nadal per lui rimane un incubo.

Novak Djokovic voto 8: il numero 1 al mondo ha lottato con il maiorchino giocandosela alla pari, ma dopo 5 set si è dovuto arrendere.

Jo Tsonga voto 7.5: gli manca ancora qualcosa per vincere uno Slam, in particolare la continuità. Strepitoso con Federer, nullo con Ferrer.

Roger Federer voto 5: il Re quest’anno avrebbe dovuto essere l’anti Nadal: invece è stato sconfitto da un super Tsonga. Può allenarsi in vista di Wimbledon dove è campione uscente.

Fabio Fognini voto 7: bene nei primi turni, peccato aver trovato subito agli ottavi Nadal. Prima o poi la vittoria con un big arriverà.

Andreas Seppi voto 5: reduce dagli ottavi dello scorso anno, dall’altoatesino ci si aspettava qualcosa di più.

Serena Williams voto 10: un mostro, ingiocabile per le avversarie. L’unica rivale sul campo, in questa condizione, è se stessa.

Maria Sharapova voto 9: non molla mai la bella russa, che deve inchinarsi allo strapotere della Williams.

Sara Errani voto 7: contro la Williams era impossibile fare di più. Finalmente l’azzurra ha sconfitto una delle prime quattro al mondo. Ora deve ridurre il gap anche dalle regine. Peccato per la finale persa nel doppio.

Roberta Vinci voto 5.5: anche Roberta è stata vittima di Serena negli ottavi, avrebbe dovuto dare quel qualcosa in più nel doppio, ma le due azzurre non sono riuscite nel bis.

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

@nvpersie7

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top