Nuoto, Settecolli, batterie 1a giornata: bene Bianchi e Scozzoli

oa-logo-correlati.png

Sono appena terminate le batterie della prima giornata del 50mo Settecolli a Roma, prestigioso evento natatorio che funge da antipasto per gli imminenti Mondiali di Barcellona.

Vediamo i risultati.

50 dorso femminili: miglior tempo per Arianna Barbieri (28.94) davanti ad Elena Gemo e Stefania Cartapani.

50 dorso maschili: Stefano Pizzamiglio davanti a tutti in 25.49. Seguono Matteo Milli e Niccolò Bonacchi.

400 sl femminili: prima la francese Coralie Balmy (4:10.51), seguono la danese Lotte Friis e l’altra transalpina Camille Muffat. Quarta Federica Pellegrini (4:11.28).

400 sl uomini: Samuel Pizzetti (3:52.37) precede Andrea Mitchell D’Arrigo e l’ungherese Peter Bernek.

100 rana donne: davanti a tutte Lisa Fissneider (1:09.46), poi Michela Guzzetti ed Ilaria Scarcella. Tempi non eccezionali.

100 rana uomini: Fabio Scozzoli in scioltezza tocca per primo in 1:01.08. A 9 centesimi un buon Andrea Toniato. Solo 11mo Mattia Pesce, che dunque non si è qualificato per la finale.

100 farfalla donne: Ilaria Bianchi prima con 59.39, tempo che cercherà di abbassare nel pomeriggio. Seconda Elena Di Liddo, poi l’ungherese Evelyn Verraszto.

100 farfalla uomini: miglior tempo per l’ungherese Laszlo Cseh (52.79) davanti a Piero Codia. Per ora non benissimo Matteo Rivolta, terzo con 53.01, tempo alto per lui dopo i riscontri delle ultime settimane.

50 sl femminili: dominio olandese con Ranomi Kromowidjojo (24.87) che ha preceduto le connazionali Femke Heemskerk e Inge Dekker. Quarta Silvia Di Pietro.

50 sl uomini: impressiona l’ucraino Andrey Govorov, in testa con 22.16. Segue il francese Florent Manadou, poi Federico Bocchia. Non bene Luca Dotto e Marco Orsi, rispettivamente quarto e quinto con 22.48 e 22.56.

Le finali si disputeranno a partire dalle 17.00, diretta su Raisport1.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

Foto: SkySport

Lascia un commento

Top