Notiziario paralimpico: “Bebe” Vio in lizza per il premio atleta del mese IPC

BEBE.jpg

Scherma: Bebe in lizza per il premio IPC di atleta del mese. Il comitato paralimpico internazionale ha diramato la lista dei candidati al premio di atleta del mese di maggio. Per l’Italia c’è la soddisfazione di vedere il nome di Beatrice “Bebe” Vio. La campionessa di scherma, reduce da due vittorie in Coppa del Mondo e dal titolo italiano nel fioretto, è infatti candidata al prestigioso riconoscimento assieme assieme alla tiratrice macedone Olivera Nakovska-Bikova, all’iracheno Faris Al-Ajeeli ed alla francese Souhad Ghazouani (sollevamento pesi), al nuotatore brasiliano Andre Brasil ed all’atleta olandese Marlou Van Rhijn. Per partecipare al sondaggio e aiutare Bebe nella scalata al prestigioso riconoscimento è sufficiente collegarsi al sito del Comitato Paralimpico Internazionale e votare per Bebe.

Triathlon: pioggia di medaglie per gli azzurri a Madrid. Grande Italia nelle gare di paratriathlon che si sono svolte lo scorso week-end a Madrid. Sono in totale cinque le medaglie portate a casa dai nostri atleti dalla spedizione in terra spagnola. Due di queste sono d’oro e sono state conquistate da Andrea Bozzato (Tri5) e Alberto Ceriani (Tri6). L’argento è arrivato da Michele Ferrarin (Tri3), mentre i due bronzi sono stati conquistati da Alessio Borgato (Tri4) e Alessandro Colombo (Tri5).

photo: Alessandro Gennari

Lascia un commento

Top