Mersin 2013, medagliere: superata Pescara, Italia a quota 185

oa-logo-correlati.png

Sono state 15 le medaglie conquistate dalla compagine azzurra nei Giochi del Mediterraneo, portando così il medagliere a quota 185 allori, superando le 176 medaglie di Pescara.

Le cinque medaglie d’oro sono arrivate per la pallavolo maschile, poi da Valeria Straneo, e la staffetta 4×400 donne (Chigbolu-Spacca-Bonfanti-Bazzoni) e uomini (Galvan-Juarez-Valentini-Cricca) nell’atletica, Pasquale D’Alterio nelle bocce, Stefano Maniscalco nel karate.

Seconda piazza per Ruggero Pertile nell’atletica, Pra Floriani-Crenna, Rizza e Murabito nella canoa e kayak, Stoyanov-Rech Daldosso-Bobocica nel tennistavolo. In totale 5 argenti.

I quattro bronzi sono state conquistate da Maestri e Vitelli nel karate, Federica di Sarra nel tennis, Emanuela Catania nell’atletica.

In seguito il medagliere aggiornato:

Italia 69 52 64 185
Turchia 46 40 35 121
Francia 24 25 43 92
Spagna 20 31 29 80
Egitto 20 22 24 66
Grecia 15 17 26 58
Serbia 12 11 11 34
Slovenia 12 11 10 33
Croazia 11 6 8 25
Algeria 9 2 15 26
Tunisia 7 19 21 47
Marocco 7 10 11 28
Albania 3 2 5 10
Cipro 2 2 3 7
Montenegro 1 1 3 5
Malta 1 1 0 2
San Marino 0 2 3 5
Siria 0 2 0 2
Macedonia 0 1 4 5
Bosnia & Herzegovina 0 1 3 4
Libano 0 0 2 2

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

@nvpersie7

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top