Mersin 2013, medagliere: l’Italia supera quota 100!

oa-logo-correlati.png

Grazie alle 31 medaglie conquistate nella giornata odierna, la nazionale italiana supera la quota 100, attestandosi al vertice del medagliere con 106 medaglie.

Le 12 medaglie d’oro oggi sono arrivate da Milli, Gemo, De Memme, 4×200 stile donne (Carli, De Memme, Luccetti, Pirozzi) per il nuoto, Felice nella lotta, Sartori nel tiro con l’arco, Zublasing e Campriani nel tiro a segno, Pellielo nel tiro a volo, Ferrari, Campana e Gandolfi nella ginnastica artistica.

Seconda posizione oggi per Codia e Baggio nel nuoto, Diana nella lotta, Frangilli nel tiro con l’arco, Fabbrizi nel tiro a volo e Principi nella ginnastica artistica. In tutto 6 argenti.

I 13 bronzi sono stati conquistati da Capuano e Cappai nel Pugilato, Furlan, Panziera, Di Pietro, Carli nel nuoto, Vaaleva e Zagami nel tiro con l’arco, Pozzo, Preziosa, Ferrari, Campana e Leni nella ginnastica artistica.

Ecco a voi presentato il medagliere aggiornato:

1 Italia 39 33 35 106
2 Turchia 19 21 16 56
3 Francia 13 15 25 53
4 Spagna 13 15 19 47
5 Egitto 13 6 12 31
6 Grecia 7 6 13 26
7 Serbia 6 7 4 17
8 Slovenia 6 6 5 17
9 Tunisia 5 14 13 32
10 Croazia 2 3 5 10
11 Marocco 2 1 5 8
12 Albania 2 1 3 6
13 Montenegro 1 0 1 2
14 Bosnia & Herzegovina 0 1 1 2
15 Algeria 0 0 4 4
16 Cipro 0 0 2 2
17 Libano 0 0 2 2
18 San Marino 0 0 1 1

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

@nvpersie7

Lascia un commento

Top