Mersin 2013, medagliere: l’Italia sale a quota 119

oa-logo-correlati.png

Grazie alle 12 medaglie odierne la nazionale italiana si porta a 119 allori nel medagliere, quasi il doppio della seconda, la Turchia, a quota 65.

Le 4 medaglie d’oro sono arrivate esclusivamente dal nuoto per la 4×100 mista donne e uomini (Gemo, Di Pietro, Di Liddo, De Ascentis – Toniato, Milli, Maglia, Codia), da Stefania Pirozzi e Michela Guzzetti.

Seconda posizione per Andrea Toniato nel nuoto e Francesco Bruno nel tiro a segno, che portano a 35 gli argenti per la nostra nazionale.

I 6 bronzi infine per Di Russo e Introvaia nel pugilato, Albenzi, Pavone, De Ascentis nel nuoto e Carlotta Brunelli nella pesistica.

Il medagliere aggiornato:

Italia 43 35 41 119
Turchia 23 22 20 65
Egitto 16 13 14 43
Spagna 15 18 20 53
Francia 15 15 26 56
Grecia 7 9 17 33
Slovenia 7 7 5 19
Serbia 7 7 5 19
Tunisia 5 15 15 35
Croazia 3 3 5 11
Albania 3 1 4 8
Marocco 2 1 5 8
Montenegro 1 0 1 2
Macedonia 0 1 2 3
Bosnia & Herzegovina 0 1 1 2
Algeria 0 0 4 4
Cipro 0 0 2 2
Libano 0 0 2 2
San Marino 0 0 1 1

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

@nvpersie7

Lascia un commento

Top