Giro Rosa: festa olandese nella prima tappa

oa-logo-correlati.png

Inizia con una volata di gruppo il Giro Rosa: al termine dei 117.8 km tra Giovinazzo e Margherita di Savoia, in Puglia, è Kirsten Wild a trovare lo spunto vincente nello sprint.

La trentenne olandese di Almelo, che qui gareggia per la propria nazionale, quest’anno aveva già vinto il Tour of Qatar e quattro tappe all’Energiewacht; oggi si è presa il lusso di battere Marianne Vos (Rabo), che però, grazie agli abbuoni rimediati agli sprint intermedi, può già indossare la maglia rosa. Terza piazza, sul traguardo e in classifica, per Marta Tagliaferro, vicentina classe 1989 in forza alla Cipollini-Giordana; il team giallofluo può però festeggiare la conquista della maglia verde dei Gran Premi della Montagna per la veronese Valentina Scandolara.

Domani 99 km verso Pontecagnano Faiano, nel Salernitano.

foto tratta da cyclingnews.com

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top