Giro di Svizzera: Demare vince la quarta tappa

oa-logo-correlati.png

La quarta tappa del Giro di Svizzera, 174 km da Innertkirchen a Buochs, ha premiato, come previsto, i velocisti, che non si sono lasciati sfuggire questa ghiotta occasione per arrivare alla volata. Il successo è andato al francese Arnaud Demare

La prima fase della tappa è stata animata da una fuga a tre con Jens Voigt, Olivier Kaisen e Robert Vrecer. Di questi solo Voigt e Vrecer hanno resistito sino alle fasi finali, nonostante il vantaggio non sia mai decollato, con le squadre dei velocisti che hanno controllato per arrivare alla volata finale. Nel finale, in ogni caso, sono riusciti a mantenere un buon margine, entrando negli ultimi 10km con 36” di vantaggio sul gruppo lanciato al loro inseguimento. A 2km dalla fine, però, i sogni di gloria dei fuggitivi si sono infranti. 

Il plotone si è lanciato verso la volata, e la FDJ ha fatto un lavoro splendido per Arnaud Demare, che è uscito in testa dall’utima curva ai -200 e ha preceduto Matthew Goss sul traguardo nonostante l’australiano fosse in rimonta. Per il giovane transalpino si tratta della sesta vittoria stagionale. Ha completato il podio lo statunitense Tyler Farrar.

In classifica generale Mathias Frank è sempre leader.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: estrepublicain.fr

Lascia un commento

Top