Giochi del Mediterraneo 2013, pallamano: impresa Italia! E’semifinale!

oa-logo-correlati.png

E’ un’impresa storica: la Nazionale maschile di pallamano approda alle semifinali dei Giochi del Mediterraneo 2013, in corso di svolgimento a Mersin, e lo fa battendo la Serbia 23-22 in una partita dalle mille emozioni, decisa solo nei minuti finali.

E’ una partita difficile, tiratissima con vari capovolgimenti del risultato durante le due frazioni di tempo, con la prima che si è chiusa sul 13-12 a favore degli azzurri. Nel secondo tempo l’Italia soffre, ma nei minuti finali riesce a segnare il gol della vittoria, che porta la squadra di Mister Chionchio in semifinale, risultato che manca dall’edizione di Bari del 1997.

Queste le parole a fine gara del DT ChionchioÈ un’impresa pazzesca quella che i ragazzi hanno compiuto oggi: una difesa pazzesca, corsa e grande carattere, come serviva in una partita così e contro un avversario così forte. Questa è veramente un’impresa. Siamo entrati in campo con l’atteggiamento di chi non ha timori reverenziali, di chi sapeva di poter vincere e lo abbiamo fatto. Ho sempre confidato in questo gruppo, ho sempre detto che aveva delle grandi potenzialità e che il suo obiettivo sarebbero stati questo Giochi del Mediterraneo. Così è stato. Oggi Damir (Opalic ndr) è stato insuperabile in difesa, Alejo (Carrara ndr) perfetto in attacco, Tokic assolutamente superlativo. Oggi è stata la vittoria dei guerrieri azzurri, una vittoria della squadra. Lo ripeto: questa è veramente una grande impresa”.

Radovcic e compagni scopriranno la loro avversaria solo nel tardo pomeriggio, quando si completeranno gli incontri dell’alto Girone: Tunisia-Egitto, Croazia-Grecia.

h 13:00 | Italia – Serbia 23-22 (p.t. 13-12)
Italia: Tokic 7, Resca 1, Giannoccaro, Turkovic, Vaccaro, Sampaolo, Skatar 1, Fovio, Volpi, Opalic, Gaeta 4, Radovcic 1, Carrara 4, Maione 4, Rubino 1, Di Marcello. All: Branko Dumnic
Serbia: Markovic, Stankovic 1, Nikolic 5, Marsenic, Iljic 5, Zelenovic, Pusica, Todorovic, Dragas, Nenadic 2, Milic, Josic 3, Abutovic 1, Radovanovic, Mitrovic 5.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da figh.it

Lascia un commento

Top