Giochi del Mediterraneo 1991: 6 ori per Yuri Cechi!

oa-logo-correlati.png

L’edizione dei Giochi del Mediterraneo del 1991 si svolse ad Atene, in Grecia: fu ancora l’Italia a vincere il medagliere con 67 ori, 49 argenti e 52 bronzi, davanti a Francia e Turchia.

L’assoluto protagonista di quella manifestazione fu Yuri Chechi: il toscano si portò a casa ben sei medaglie d’oro: concorso generale individuale, concorso generale per squadre, corpo libero, cavallo con maniglie, anelli (con Ruggero Rossato argento) e parallele pari (Paolo Bucci argento). Bronzo per la pallamano maschile. Oro nella pallanuoto maschile. Tennis dominato dal Bel Paese: Stefano Pescosolido oro, Massimo Cierro argento e Paolo Pambianco bronzo nel singolo maschile. Pescosolido e Boscatto oro nel doppio maschile. Katia Piccolini oro nel singolo femminile e oro nel doppio insieme a Natalie Baudone. Infine arriva l’oro anche nei due tornei di pallavolo.

ITA – Italie 67 49 52 168
FRA – France 48 57 34 139
TUR – Turquie 23 11 12 46
ESP – Espagne 22 39 49 110
YUG – Yougolavie 16 13 9 38
GRE – Grèce 9 21 30 60
ALG – Algérie 9 3 5 17
EGY – Egypte 8 10 17 35
MAR – Maroc 5 5 10 20
SYR – Syrie 4 2 5 11
CYP – Chypre 1 2 1 4
LIB – Liban 1 1 1 3
TUN – Tunisie 1 – 5 6
ALB – Albanie – 4 4 8

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da coachingoperativo.net

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top