Giochi del Mediterraneo 1967: dominio italiano a Tunisi

oa-logo-correlati.png

Quattro anni dopo la trionfale edizione in casa a Napoli, all’Italia tocca ancora migliorarsi: dall’8 al 17 settembre 1967 a Tunisi (capitale della Tunisia) arriva una pioggia di medaglie per gli azzurri. La quinta edizione dei Giochi del Mediterraneo è molto rilevante: infatti nella città africana troviamo per la prima volta  l’ingresso delle donne nelle competizioni che fino a qualche anno prima erano riservate unicamente agli uomini.

Per l’Italia arriva per la seconda volta consecutiva la vittoria del medagliere, con gran distacco sulle altre contendenti: 83 medaglie totali, suddivise in 35 ori, 26 argenti e 22 bronzi. Alle spalle degli azzurri si piazzano Yugoslavia e Spagna rispettivamente con 36 (15-16-5) e 51 (10-14-27) medaglie totali.

ITA – Italia 35 26 22 83
YUG – Yougoslavia 15 16 5 36
ESP – Spagna 10 14 27 51
TUR – Turchia 9 9 6 24
FRA – Francia 7 4 4 15
TUN – Tunisia 5 9 11 25
GRE – Grecia 5 6 12 23
MAR – Marocco 1 1 3 5
ALG – Algeria – – 3 3
LBA – Libia – – 2 2
LIB – Libano – – 1 1

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top