Europei Under 21: parte la sfida degli azzurrini alla Spagna

oa-logo-correlati.png

L’attesa sta per terminare. Domani, in Israele, cominceranno gli Europei Under 21 di calcio, uno degli eventi più importanti dell’estate. Forse, per l’Italia pallonara, ancora più importante della Confederations Cup: i ragazzi di Devis Mangia, infatti, rappresentano il presente e soprattutto il futuro che si prospetta roseo più che mai per il Bel Paese. L’obiettivo, dunque, è quello di consacrare definitivamente l’enorme qualità del gruppo guidato dai vari Insigne, Verratti ed Immobile.

Gli azzurrini esordiranno domani alle 20.30 italiane contro l’Inghilterra, per poi sfidare i padroni di casa di Israele sabato 8 e la Norvegia martedì 11. Sulla carta non ci dovrebbero essere ostacoli per l’accesso alle semifinali, ma mai sottovalutare impegni del genere. Nell’altro girone, composto da Olanda, Germania, Spagna e Russia, la Roja campione in carica parte con l’etichetta di favorita numero uno, con verosimilmente teutonici ed oranje a giocarsi la seconda piazza.

Scaramanzia a parte, Italia e Spagna potrebbero dunque trovarsi di fronte nell’atto conclusivo di martedì 18 giugno. Prima, però, c’è da compiere un lungo e tortuoso tragitto, che questa nazionale ha già intrapreso con l’ottimo percorso del girone di qualificazione e delle ultime amichevoli. Ma da domani si fa sul serio: parte la sfida ad una Spagna che, come visto nella recente edizione della Champions League, non è affatto imbattibile. Serviranno gambe, cuore ed una grinta fuori dal normale, ma la missione è possibile. E sarebbe un trampolino di lancio fantastico per gli anni a venire.

Qui il programma con tutte le sfide.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Getty Images

Lascia un commento

Top