Ciclismo | Gli outsider per il Tricolore

oa-logo-correlati.png

Dopo aver presentato il percorso e i favoriti per la gara in linea dei campionati nazionali italiani di ciclismo, oggi andiamo a scoprire chi, tra le seconde linee, potrebbe cercare il colpaccio e succedere come campione nazionale a Franco Pellizotti.

Tra i compagni del vincitore dello scorso anno all’Androni Giocattoli potrebbero fare bene Diego Rosa, Fabio Felline ed Emanuele Sella, adatti a questi percorsi e usciti con buona condizione dal Giro d’Italia. Si è già parlato dei capitani della Lampre, ma in caso di gara rotta potrebbero fare bene, ad esempio con una fuga da lontano, corridori meno quotati come Luca Wackermann e Mattia Cattaneo.

Tra gli altri vanno tenuti d’occhio gli uomini dell’Astana che, nonostante l’assenza di Nibali, potrebbero ben figurare grazie a Fabio Aru ed Enrico Gasparotto. Non corre da molto, invece, Rinaldo Nocentini che potrebbe sfruttare la freschezza derivante da un periodo di riposo per cogliere un successo per lui molto importante. In fine, non va sottovalutato un vecchio leone come Davide Rebellin, che nonostante l’età proverà nuovamente a conquistare la maglia tricolore correndo da solo come Davide Malacarne, unico italiano alla Europcar.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top